• ASCI - SEGRETERIA

Ecco il nuovo portale per l’immigrazione di Como: www.comoimmigrazione.it
Si è svolta il giorno 17 aprile 2013 la presentazione del portale www.comoimmigrazione.it presso la Sala Giunta del Comune di Como, con la presenza dell’Assessore Bruno Magatti e della Coordinatrice dell’ufficio di Piano di Como, Dott.ssa Patrizia Magretti.
Agevolare il processo di integrazione degli immigrati nel comasco, ma anche fornire agli operatori uno strumento di lavoro informativo e divulgativo. E’ questo l’obiettivo del portale ComoImmigrazione (www.comoimmigrazione.it), nato dalla collaborazione di enti e associazioni del territorio (Asl di Como, Asci don Guanella onlus, Asci Lomazzo e Fino Mornasco,Cgil Como, consultorio Icarus, cooperativa sociale “Questa generazione” delle Acli di Como, Caritas diocesana, Comune di Como, ufficio di Piano di Como e azienda ospedaliera Sant’Anna).
Il sito www.comoimmigrazione.it è una piattaforma digitale, dedicata alle tematiche legate al fenomeno migratorio di persone straniere nella città di Como e provincia. Attraverso numerosi link, istituzionali e del privato sociale che operano in favore di questa fascia di popolazione, gli utenti potranno trovare informazioni in vari ambiti della materia. Il sito dispone inoltre di un forum dedicato agli operatori del settore, offrendo così un luogo, seppur virtuale, che favorisca l’incontro e il confronto per la determinazione e la condivisione di buone prassi. “Un luogo di discussioni per favorire il confronto – aggiunge Silvio Verga dell’Asci don Guanella – in particolare dove esistono norme che necessitano di una prassi comune”.
Promosso dal Tavolo d’area Immigrazione dell’Ufficio di Piano di Como, questa iniziativa ha coinvolto 130 operatori rappresentanti di 40 enti fra pubblico e privato sociale, della provincia di Como.Dai partecipanti al corso è emersa la necessità di una piattaforma web che avesse la qualità d’essere agile e flessibile nella ricerca di dati e informazioni, anche specialistiche, nei vari ambiti del fenomeno migratorio con un’attenzione particolare ai servizi presenti sul territorio della provincia di Como. Obiettivo di questo strumento è mettere in rete sul territorio, operatori di servizi per migranti affinché si condividano e promuovano buone prassi. “Un’iniziativa importante – aggiunge l’assessore ai servizi sociali Bruno Magatti – per agevolare il processo di integrazione degli stranieri residenti nella nostra provincia”.