• ASCI - SEGRETERIA

Questo progetto si inserisce all’interno del contesto della città di Kinshasa come una sfida, poiché trattasi di un investimento sociale di importanza strategica sia per lo sviluppo ambientale della città che anche per dare l’opportunità ai giovani dei nostri centri di imparare un mestiere.

Il progetto prevede la fabbricazione di cookstoves (piccole stufe da cucina per preparare gli alimenti) da affidare a ragazzi e ragazze di strada che una volta avviato e stabilizzato il percorso di formazione presente nelle strutture dell’O.S.E.P.E.R. – Don Guanella, saranno guidati verso la costituzione di 10 micro-imprese tramite corsi di formazione professionale riguardanti la produzione delle stufe da cucina migliorate (traduzione di improved cook stoves) e alla vendita delle stesse. Tale operazione sarà utile a garantire loro piena autonomia reinserendoli nel contesto sociale di riferimento dal quale erano stati allontanati.

Le stufe sono progettate e costruite in maniera tale da ridurre sensibilmente l’emissioni di gas serra poiché la ridotta necessità di legna da ardere porterà ad una corrispondente riduzione della quantità di tempo a raccogliere combustibile  e anche al fermare la deforestazione delle aree verdi che circonda la megalopoli congolese. I destinatari poi dei progetto potranno usufruire di una tecnologia semplice e a basso costo con una elevata efficienza energetica ottenendo notevoli benefici come la riduzione dei costi per il combustibile e un miglioramento vero dell’ambiente circostante.

Il progetto prevede il recupero educativo e la formazione professionale per i minori di strada dei centri di Kinshasa dove OSEPER Don Guanella opera, formandoli all’apprendimento della produzione di stufe da poi commercializzare nei mercati.

023 025 026 FOTO 11 Prove di temperatura FOTO 12 Ragazzi al lavoro FOTO 13 Ragazzi al lavoro 1 FOTO 14 Ragazzi e ragazze del centro di formazione professionale